Le “Colline Modenesi”..Carpi in the box
Messaggio da leggere da rjng » gio mag 31, 2018 9:08 pm

Firenze,Decima Reunion..detta anche”Il dito in culo a chi ci vuol male”..
Lo abbraccio il Budo..ci unisce immediata simpatia da sempre…due nanosecondi dopo sta provando a convincere la vivandiera settantaquattrenne dell’albergo a fare un giro in moto con lui…”ti do anche un bacio…”…cazzo Budo è fuori come una terrazza…
Le “Colline Modenesi”nascono così…organizza Budo…
Perchè lo capisci subito il gegno malsano dell’improvvisazione…è come un colpo di tacco di Maradona,una “mano de Dios”..una rovesciata di Ronaldo…prima non c’era..ora c’è.
Budo..il Poeta Falegname…ingentilisce le strade con frasi su cartelli di legno..si inventa le cartine stampate sulle scarf..c’è del livello.
Non sarei mancato per nulla al mondo..e ci trascino pure la Liz
Partiamo sereni,nel senso che io organizzo tutto e la cazzo di Brasiliana mi sputtana la meticolosa in cinque minuti..e vabbè.
Ok partiamo in ritardo…alla mia maniera..”CazzosiamonellamerdalaMotononvà!!!!!!”..Bae mi guarda inorridito,è la prima volto e lo capisco,il resto della Banda son abituati,non c’è viaggio dove la Bastarda arancionera vada bene. Chiamo tutti i soccorsi e mi gioco gli assi nella manica,ero pronto a comprare una cazzo di Triump strada fando….la mignottella si riprende in tempo zero e nemmeno a sto giro capirò che cazzo ha. Sic transit gloria mundi e mi stappo una birra,poi un’altra e un’altra..
Poi è casino..
scarichi che urlano,moto che schizzano,odore di benza e brucio,colori che si mischiano che neppure l’arcobaleno in fondo alla pentola con l’Hascisc….arriviamo in centro a Carpi che manco un tornado..capiscono..e stappano le birre…neppure l’Oktoberfest son così dinamici…
Arriva Darcman da Parigi..e anche una(Buona…mooolto buona)che vuol conoscere Darcman..che arriva da Parigi. Penso che un assit così ai miei tempi belli era già mangiata&trombata a costo di parlar Normanno per tutta la notte e oltre..ma JeanLuc è un Signore e la grazia.
Giro in giro…sabato partenza tranquilla,kilometri in scioltezza,gruppo unito,le Biker che prendono sempre più confidenza,mi metto dietro : Chessygrin :
…memore del vecchio adagio..”se parte un trenino mettiti ultimo..”
Tutto è semplicemente perfetto..le Moto non sono poche ma ad ogni incrocio volenterosi malintenzionati fermano il traffico..cazzo voliamo che nemmeno la Madama..per inciso:Amico Budo,manda un mio personale ringraziamento agli MC che ci hanno aiutato nel nostro giro,fantastici!!
Il Mulino…posto sospeso nel tempo,vedo una cameriera che pare presa da Blade Runner e un’altra che è il crossfit fatta persona..gente strana,bellissimo tutto,cibo nostro..che in questo angolo di mondo che si chiama Italia non ci batte nessuno,il ponte da attraversare è un confine tra ciò che è reale e ciò che sa il cazzo..
ancora curve e tornanti e poi sù e poi sterrato e poi un prato in cima all’arcobaleno..c’è la pentola della felilcità.
Rjng

ps.hai fatto tutto da solo Amico mio,vale doppio e te lo sei meritato :-champion